Borsa del Turismo delle 100 Città d'Arte e dei Borghi d'Italia - Arts and Events 100 Italian Cities

Breve sintesi dei risultati della 23ª edizione

Borsa del Turismo delle 100 Città d’Arte e dei Borghi d’Italia è un evento nato per sostenere ed incentivare il turismo culturale ed enogastronomico nelle città e nei borghi d’Italia, con particolare attenzione a quelle dell’Emilia-Romagna. E’ organizzato da Iniziative Turistiche, con la compartecipazione ed il supporto di APT Servizi.

 La 23ª edizione della Borsa del Turismo delle 100 Città d’Arte e dei Borghi d’Italia si è tenuta dal 30 Maggio al 1° Giugno con fulcro nel Workshop, svoltosi il 31 maggio a Bologna nella prestigiosa cornice di Palazzo Isolani, in Piazza Santo Stefano: una delle piazze simbolo di Bologna.

Oltre al Workshop B2B, sono stati organizzati dieci eductour riservati ai Tour Operator partecipanti e, nelle giornate del 7 e 30 Maggio, due convegni e un seminario aperti al pubblico, che hanno toccato i temi del turismo collegato ad arte, cultura, enogastronomia, cammini e grandi eventi e ricorrenze.

WORKSHOP

Il Workshop commerciale internazionale B2B, tenutosi venerdì 31 maggio su appuntamenti prefissati, è stato il cuore pulsante della manifestazione, interamente dedicato alla compravendita sui mercati esteri e nazionali del prodotto “città d’arte”, ha visto la partecipazione di 70 Tour Operator in rappresentanza di 31 Paesi (con una particolare attenzione ai mercati di ‘lungo raggio’).

La scelta dei Paesi partecipanti è stata effettuata in base alle linee promozionali indicate da ENIT e con una attenzione particolare alle azioni di promozione sui mercati  esteri di APT Servizi.

I seller partecipanti sono stati circa 400 operatori italiani, di cui circa il 50% proveniente dall’Emilia-Romagna.

EDUCTOUR

I T.O. presenti hanno avuto, anche, la possibilità di partecipare ad alcuni eductour e approfondimenti tematici per verificare direttamente le bellezze del territorio emiliano-romagnolo e dei territori limitrofi. In particolare sono stati 10 gli Eductour, volti a scoprire, oltre alle città di Bologna, Ferrara, Piacenza, Parma, Ravenna, Reggio Emilia, Rimini, le Valli Marecchia e Conca, i borghi di Dozza Imolese e Budrio, il Mugello, Montecatini Terme e Pistoia:

INIZIATIVE COLLEGATE

Per completare il programma della 23ª edizione della Borsa del Turismo delle 100 Città d’Arte d’Italia sono stati organizzati, quindi, anche 2 convegni e un seminario aperti al pubblico, tutti in prestigiose location:

  • il 7 Maggio 2019: “TURISMO SLOW: LA LINFA VITALE PER LA VALORIZZAZIONE DEI BORGHI E DEI CAMMINI”, nella Biblioteca de I Cappuccini a Pisa;
  • il 30 Maggio 2019: “LE GRANDI RICORRENZE DELLA CULTURA ITALIANA E LE STRATEGIE DI PROMOZIONE TURISTICA. STRATEGIE PUBBLICHE, ESIGENZE DELLE IMPRESE E CASI DI SUCCESSO”, nella sede della Pinacoteca Nazionale in via Belle Arti, a Bologna.
  • il 30 Maggio 2019 seminario su: “CINA – ITALIA: LA VIA DEL TURISMO OPPORTUNITÀ E STRATEGIE DI PROMOZIONE PER LE IMPRESE TURISTICHE”, a Palazzo Isolani, in Piazza Santo Stefano, a Bologna.

APT Servizi Regione Emilia Romagna

P.le Fellini 3
47921 RIMINI
centralino 0541 430 111
ufficio stampa 0541 430190

APT Servizi Regione Emilia Romagna

V.le A.Moro 62
40127 BOLOGNA
tel. 051 4202611