• Home
  • Prodotti
  • Report Progetto di promozione dedicata a turismo e cultura nel territorio di Reggio Emilia

Report Progetto di promozione dedicata a turismo e cultura nel territorio di Reggio Emilia

Relazione consuntiva degli interventi di promozione attuati da Apt Servizi

Progetto che ha visto Apt Servizi srl quale soggetto attuatore per Unioncamere Emilia-Romagna in nome e per conto della CCIAA di Reggio
Emilia.
Il “Progetto di promozione dedicata a turismo e cultura nel territorio di Reggio Emilia” ha previsto azioni di comunicazione per la promozione nei mercati Italia, Germania con particolare attenzione ai Länder più prossimi e turisticamente interessanti di Baden-Württemberg e Baviera, e dei paesi di lingua tedesca in generale (Germania, Austria e Svizzera tedesca), in
particolare delle iniziative che seguono.

Organizzato dalla Fondazione I Teatri di Reggio Emilia e inserito nel Reggio Parma Festival, il Festival Aperto (21 settembre – 26 novembre 2019) porta in città le creazioni performative internazionali contemporanee, fra danza, musica, teatro, arte circense e arte contemporanea. L’edizione 2019 ha previsto 28 fra spettacoli e concerti per 45 repliche complessive, 7 fra produzioni e coproduzioni, 7 prime assolute e 7 prime italiane. Significativi nel panorama internazionale gli artisti e le produzioni in scena a Reggio Emilia:

  • Ryuchi Sakamoto e Alva Noto,
  • Dimitris Papaioannou,
  • Avishai Cohen,
  • Collettivo Cinetico
  • Kronos Quartet & Masha Vahdat, solo per citarne alcuni.

Per tutta la famiglia gli spettacoli di grandi artisti della sezione Aperto Kids.
Il cartellone del Festival Aperto 2019 ha ospitato NID. New Italian Dance Platform (10 – 13 ottobre), progetto biennale itinerante sostenuto dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali dedicato alla danza italiana. L’edizione 2019, organizzata da Ater Circuito Multidisciplinare (capofila), Fondazione I Teatri e Fondazione Nazionale della Danza, ha visto l’arrivo sul territorio di oltre 450 fra operatori italiani e stranieri, artisti, addetti ai lavori e appassionati.


Musei Civici di Reggio Emilia con l’annuncio dei nuovi allestimenti delle collezioni artistiche e archeologiche di Palazzo dei Musei (inaugurazione prevista per i primi mesi del 2020). La completa ristrutturazione e riqualificazione degli spazi del secondo piano a cura dell’architetto Italo Rota, seguirà la revisione dell’impostazione museale per porre l’accento sul rapporto fra i beni esposti e i contesti territoriali di provenienza. Per le collezioni archeologiche il riferimento saranno i siti a corona della Pietra di Bismantova, i siti di San Polo e Castellarano e le città romane di Taneto e Brescello. Per le collezioni artistiche il rimando sarà alla città e alle vicende estensi, con il Mauriziano, la Basilica della Ghiara, la Chiesa di San Girolamo, la passeggiata ducale, il complesso delle ville di Rivalta, il Teatro Valli e la Sala del Tricolore.

Di sicuro impatto sarà la ricostruzione virtuale dell’esposizione all’estero di due celebri pale d’altare provenienti da chiese reggiane e poi cedute dai Duchi di Modena: La Notte del Correggio, proveniente dalla Basilica di San Prospero, oggi custodita a Dresda; la Madonna con Bambino e Santi di Annibale Carracci, proveniente dalla Cattedrale, oggi al Louvre. Il “ritorno” delle due opere, oltre a testimoniare l’eccellenza raggiunta dalla città e la capacità di attrarre i più bei nomi dell’arte italiana del tempo, metterà in luce quanto ancora oggi è custodito a Reggio Emilia, a partire dalla Basilica
della Ghiara, con lo straordinario ciclo di affreschi e le pale d’altare eseguiti da artisti del Seicento emiliano come Ludovico Carracci e Guercino.

Scarica tutto il report

APT Servizi Regione Emilia Romagna

P.le Fellini 3
47921 RIMINI
centralino 0541 430 111
ufficio stampa 0541 430190

APT Servizi Regione Emilia Romagna

V.le A.Moro 62
40127 BOLOGNA
tel. 051 4202611